Fabio Borini è oramai pronto ad iniziare l'avventura in maglia gialloblù. L'ex giocatore del Milan, ieri già in città, ha sostenuto le visite mediche e la prossima settimana sarà ufficialmente un giocatore del Verona. Per lui è previsto un contratto di sei mesi con scadenza giugno 2020, senza alcuna opzione automatica di rinnovo in caso di salvezza. Convinto dal ds D'Amico e dal buon lavoro fatto sino ad ora da Juric, il giocatore ha scelto Verona convinto che questo possa rappresentare una nuova svolta per il prosieguo della sua carriera, fin qui comunque non certo priva di soddisfazioni. Con il suo arrivo si amplia la rosa di attaccanti a disposizione di Juric senza dimenticare la possibilità di utilizzarlo anche come trequartista. Cosi oggi il "Corriere di Verona".

Sezione: Rassegna / Data: Sab 11 gennaio 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere di Verona
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print