90+5' FINISCE QUI! VERONA-GENOA 2-1! I gialloblù vincono in rimonta sul Genoa, ribaltando il gol di Sanabria grazie alle reti di Verre (rigore) e Zaccagni. Un successo meritato dagli uomini di Juric, che vanno sotto in chiusura di primo tempo, ma trovano la forza di reagire nella ripresa e nel finale controllano la partita senza patemi. È un girone d'andata straordinario, quello dell'Hellas: 25 punti (con una partita in meno giocata), 11 punti di vantaggio sulla terz'ultima e soli 4 di ritardo dal sesto posto del Cagliari, che vale l'Europa League.

90+4' Ultimo cambio per Juric: Dawidowicz per Verre.

90+1' Esce uno stremato Amrabat, al suo posto Badu.

90' Ci saranno 4 minuti di recupero.

88' È il momento del primo cambio per Juric: entra Pazzini, esce un grande Mattia Zaccagni. Standing ovation per lui.

85' Siamo entrati negli ultimi 5 minuti di gioco. Pronto a fare il suo ingresso in campo Giampaolo Pazzini.

79' Mariani estrae il nono giallo, ammonendo Favilli per una chiara simulazione in area di rigore.

77' Ammonito ora anche Cassata, che colpisce Faraoni col braccio largo. Sono già 8 i cartellini gialli comminati da Mariani, che sta tenendo bene le redini della partita.

75' Esaurisce i cambi Nicola, che inserisce Agudelo per Sanabria, un po' sparito nella ripresa

73' Behrami ammonito per un bruttissimo intervento ai danni di Amrabat. Ha rischiato qualcosa in più lo svizzero.

71' Verona che ha meritatamente ribaltato il punteggio e ora controlla il match, spinto dal tifo incessante del Bentegodi.

65' GOOOOLLLLL DELL'HELLLLAAAASSSSS!!! HA SEGNATO ZACCAGNI!!! Rrahmani si infila in area da destra, conclude di sinistro e trova ancora Perin, poi Zaccagni è il più lesto sulla respinta e insacca il 2-1! Rimonta completata!

64' ZACCAGNI! Ottima imbucata di Lazovic per il 20 gialloblù, sinistro secco ma centrale e Perin non ha difficoltà.

61' OCCASIONE PER FARAONI! L'esterno gialloblù si fionda su un pallone di Veloso dal lato opposto, ruba il tempo a Barreca, ma non riesce a girare di testa verso la porta di Perin.

59' Seconda sostituzione Genoa: Favilli rileva Pandev.

56' Lo stesso Verre viene ammonito per essersi tolto la maglia in occasione dell'esultanza.

55' GOOOOLLLLL DELL'HELLLLAAAASSSSS!!! Perfetta esecuzione di Valerio Verre, botta centrale sotto la traversa e 1-1!

54' RIGORE PER L'HELLAS! Fallo nettissimo di Romero ai danni di Zaccagni, grande occasione dal dischetto per i gialloblù!

52' Primo cambio del match, lo opera Nicola: esce Schone, entra Behrami (ex di turno).

50' Anche Pandev finisce sul taccuino del direttore di gara per un intervento falloso in mezzo al campo.

49' Amrabat sanzionato con il giallo da Mariani. Fallo ai danni dello scatenato Sanabria.

46' SI RIPARTE! Comincia il secondo tempo, nessun cambio per i due allenatori.

45' SI CHIUDE, SENZA RECUPERO, IL PRIMO TEMPO! Genoa in vantaggio al Bentegodi per effetto del gol realizzato al 41' da Sanabria. Svantaggio decisamente immeritato per la formazione di Ivan Juric, che soprattutto nella fase centrale del primo tempo ha giocato bene e sfiorato più volte il gol, trovando un Perin in grande spolvero. A tra poco per la ripresa dal Bentegodi.

41' GOL DEL GENOA, HA SEGNATO SANABRIA! Bell'azione degli uomini di Nicola, cross di Barreca da sinistra e zampata vincente del paraguaiano a centro area. Vantaggio a sorpresa per il Genoa, 0-1 al Bentegodi.

34' COLPO DI TESTA DI RRAHMANI, ANCORA PERIN! Sul cross di Veloso aveva colpito bene il kosovaro, ma l'estremo difensore rossoblù è ancora molto attento e non si fa sorprendere.

31' Cross basso di Verre da sinistra, Perin fa ancora una volta buona guardia.

28' MIRACOLO DI PERIN SU PESSINA! Splendida azione Hellas, cross di Amrabat e straordinaria semi-rovesciata dell'ex Atalanta, su cui Perin è superlativo! Ammonito poi Schone per un fallo precedente ai danni dello stesso Pessina.

27' Calcia Veloso! Parabola che supera la barriera, ma scende troppo tardi e si spegne ben oltre la traversa.

25' Ammonito Criscito (era diffidato) per un fallo su Zaccagni. Ci sarà un calcio di punizione dal limite per i gialloblù.

22' Tentativo di Ankersen dal limite! Bello scambio tra il danese e Pandev, sinistro e parata non troppo complicata per Silvestri.

16' LAZOVIC PERICOLOSO! L'esterno serbo si invola sulla sinistra, entra in area e scaglia un destro sul primo palo. Grande risposta di Perin.

10' Bella azione di Rrahmani che si presenta al limite dell'area dopo una triangolazione e lascia partire un destro ribattuto dalla difesa ospite.

5' Primo pericolo per l'Hellas! Sanabria sfugge alla marcatura di Kumbulla a centro area, ma il difensore albanese recupera e Silvestri può fare sua la sfera.

3' Subito il primo giallo del match: ammonito Rrahmani per un fallo ai danni di Pandev che stava scappando a campo aperto.

1' PARTITI! È il Verona a giocare il primo pallone!

Tutto pronto al Bentegodi! La partita può finalmente cominciare.

Sono 24 i precedenti tra Hellas Verona e Genoa: 7 vittorie per i gialloblù, 7 pareggi e 10 vittorie per il Grifone. 

Il Verona ha ottenuto 6 clean sheet in questa Serie A, il miglior risultato a questo punto della stagione dei gialloblù nel massimo campionato dalla stagione 1988/89 (7 al pari della Serie A 1999/2000). Inoltre, i gialloblù hanno segnato 3 gol nei primi 15' di gioco in questa Serie A, il 16% del totale: un record, in percentuale, per il campionato in corso.

Il Genoa ha schierato 30 giocatori diversi in questa Serie A: nessuna squadra ne ha impiegati di più nei 5 maggiori campionati europei (come il Paris Saint-Germain). La formazione ligure è inoltre quella che ha incassato più gol nel secondo tempo in questo campionato (23).

Ci sono ben 6 attuali giocatori dell'Hellas che, in passato, hanno vestito la maglia del GenoaMiguel VelosoDarko LazovicKoray GunterSalvatore BocchettiDaniel Bessa e Eddie Salcedo, oltre ovviamente all'allenatore Ivan Juric.

Per quanto riguarda le scelte dei due allenatori, Juric recupera Amrabat, sposta Pessina sulla trequarti e colloca Verre in posizione di "falso" attaccante. In panchina, dunque, sia Pazzini (che non è stato bene alla vigilia) che Stepinski e Di Carmine. Nicola, invece, opta per un 3-5-2 con Pandev e Sanabria centravanti. Gioca Schone, panchina per Destro.

Subito un'informazione importante: il fischio d'inizio della partita è stato posticipato alle 18:15. L'arbitro Maurizio Mariani, su segnalazione degli addetti al VAR, ha infatti imposto che venissero tracciate nuovamente le righe delle due aree di rigore, che inizialmente erano storte.

Un saluto da Tutto Hellas Verona e benvenuti allo stadio Bentegodi per Hellas Verona-Genoa, match valevole per la 19ª giornata della Serie A TIM 2019/20. Andiamo subito alla lettura delle formazioni ufficiali:

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Verre.
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Badu, Stepinski, Di Carmine, Pazzini, Bocchetti, Danzi, Dawidowicz, Wesley, Adjapong.
All.: Juric

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Cassata, Schone, Sturaro, Barreca; Pandev, Sanabria.
A disposizione: Marchetti, Radu, Goldaniga, El Yamiq, Jagiello, Ghiglione, Radovanovic, Destro, Agudelo, Favilli, Pajac, Behrami.
All.: Nicola

Dirigerà l'incontro Maurizio Mariani della Sezione di Aprilia, assistito da Daniele Bindoni (Sez. AIA Venezia) e Damiano Di Iorio (Sez. AIA Vco). Quarto uomo sarà Daniele Chiffi (Sez. AIA Padova), VAR Paolo Valeri (Sez. AIA Roma 2) e AVAR Alessandro Lo Cicero (Sez. AIA Brescia).

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 20:00
Autore: Giacomo Mozzo
Vedi letture
Print