Il Verona ha terminato il periodo di isolamento. Su richiesta della società tutti i calciatori sono rimasti a Verona, lavorando seguendo apposite tabelle preparate dallo staff tecnico. Zaccagni, nel frattempo, sta meglio, dopo la positività riscontrata la scorsa settimana al coronavirus. Al momento non è stata emanata alcuna disposizione relativamente a una possibile ripresa degli allenamenti. Il decreto di sospensione scade il prossimo 3 aprile ma al momento non si intravedono possibilità positive. Così oggi il quotidiano "L'Arena"

Sezione: Rassegna / Data: Gio 26 marzo 2020 alle 11:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print