Anche la "Gazzetta dello Sport" dedica oggi ampio risalto all'arrivo a Verona di Fabio Borini. L'ex centrocampista del Milan arriva in gialloblù in prestito secco per sei mesi senza alcuna opzione di rinnovo automatico in caso di eventuale salvezza. Il suo ingaggio rappresenta un innesto di indubbia qualità. Giocatore eclettico, capace di ricoprire più ruoli potrà essere impiegato da Juric sia come quarto di centrocampo, trequartista e, all'occorrenza, anche come punta.

Sezione: Rassegna / Data: Ven 10 gennaio 2020 alle 12:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print