L'Uefa è al lavoro per decidere la prosecuzione della Champions. La sede della finale potrebbe essere Instabul, Monaco o Lisbona mentre, riguardo alla formula, l'alternativa è tra partite secche, final four o final eight. Da definire, inoltre, rimane l'eventuale presenza di tifosi sugli spalti. Nella prossima riunione prevista per il prossimo 17 giugno, il direttivo dell'Uefa si pone l'obiettivo di identificare le soluzioni definitive. Lo scrive oggi "La Gazzetta dello Sport".

Sezione: News / Data: Mer 03 giugno 2020 alle 15:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print