Pandur 6 Conferma quanto di buono fatto vedere contro il Venezia, sempre in Coppa Italia. Sul gol della vittoria cagliaritana è tradito da una velenosa deviazione.

Çetin 5,5 Trova una maglia da titolare dopo l’infortunio. Appare leggermente arrugginito (dal 1’ st Di Carmine 6 contribuisce a dare la scossa. Cerca senza fortuna la conclusione vincente)

Dawidowicz 5,5 La sua partita dura solo un tempo. Nella guida della retroguardia accusa qualche sbavatura (dal 1’ st Ceccherini 6 Con il suo ingresso la difesa ritrova un minimo di ordine)

Amione 5,5 In alcune occasioni si fa trovare fuori posizione. È giovane e ancora privo di sufficiente esperienza, si farà. (dal 1’ st Dimarco 5,5 Spinge con determinazione. Sulla conclusione vincente di Sottil chiude con troppa sufficienza)

Faraoni 6 Prestazione positiva al rientro dall’infortunio. In vista del campionato un recupero decisamente importante (dal 25’ st Tamèze 6 si sistema nei tre di difesa, compito che svolge senza commettere errori)

Danzi 6 Ritrova il terreno di gioco dopo lunga assenza. Si fa valere in interdizione. 

Veloso 6,5 Partenza in sordina poi ritrova tempi e posizione. Sfiora il gol quando il suo tiro, a pochi minuti dal termine, scheggia la traversa

Udogie 6,5 Conferma i progressi evidenziati in campionato. Vicario gli nega anche la gioia del primo gol tra i professionisti

Bertini 6,5 Al suo esordio in prima squadra si muove con intelligenza, dimostrando di possedere anche una giusta dose di personalità. Arriva vicino al gol (dal 30’ st Barak 6 porta un pizzico di qualità nella fase finale)

Colley 6 Si muove bene su tutto il fronte offensivo. Ha il merito di siglare la rete del momentaneo pareggio.

Salcedo 6 Primo tempo anonimo, meglio nella ripresa quando Juric lo sposta sulla fascia. Peccato per il gol annullato per una presunto fallo commesso in elevazione.

Juric 6,5 Complici le assenze e gli impegni ravvicinati concede spazio a chi ha giocato meno, Dopo un primo tempo giocato sottotono e terminato in svantaggio, ridisegna la squadra che cambia passo e ottiene un meritato pareggio. Peccato il gol subito allo scadere che provoca un’altra sconfitta decisamente immeritata, dopo quella di domenica scorsa con il Sassuolo

Sezione: Le Pagelle / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 22:45
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print