Il portiere gialloblù Marco Silvestri si sta dimostrando estremo difensore di grande affidabilità. Oggi il quotidiano "L'Arena" ha raccolto le impressioni di alcuni ex portieri gialloblù che non mancano di evidenziare le qualità del portiere della squadra di Juric. «La società deve investire su di lui - commenta Attilio Gregori - perchè è bravo e ha lo spessore per rimanere al Verona per i prossimi dieci anni.». Il grande Franco Superchi, in riva all'Adige nella seconda metà degli anni '70 dice «Lo vedo forte soprattutto di testa, una condizione essenziale. Lui ha dimostrato di avere un livello di concentrazione altissimo.». In coda si aggiunge Maurizio Ferron, portiere dell'Hellas dal 2000 al 2002 e preparatore di Silvestri a Modena «Andava calibrata solo la sua tenuta mentale, così come le garaznnio che avrebbe fornito una volta entrato nel mondo del calcio dei grandi. Al talento unisce grande passione, perfetto per il Verona»

Sezione: Focus / Data: Ven 10 aprile 2020 alle 12:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print