Damiano Tommasi, intervistato da "La Gazzetta dello Sport", ha parlato di Eusebio Di Francesco, suo compagno di squadra alla Roma dal 1997 al 2001: "Io non posso che essere di parte, visto il legame che abbiamo, ma credo che il Verona abbia preso la decisione migliore per sostituire un allenatore che tanto ha saputo fare come Ivan Juric. E per Eusebio questo è il posto ideale per ripartire. Di Francesco dice quello che pensa con sincerità, si relaziona allo stesso modo con il presidente del club e con il ragazzo che viene dalla Primavera. Non fa distinzioni. Una parola per descriverlo: credibilità. Nello spogliatoio e nella vita”.

Sezione: Ex gialloblù / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 18:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print