L’edizione odierna de “L’Arena” dedica ampio spazio al rinnovo di Tony D’Amico. Il direttore sportivo gialloblù, infatti, ha prolungato il suo rapporto con il club scaligero per altri tre anni, fino al 2023. Il presidente gialloblù Setti - come si legge - ha così commentato «Siamo felici di prolungare il rapporto professionale con Tony, ponendo le basi per una collaborazione a lunga scadenza». Giunto in riva all’Adige ai tempi di Filippo Fusco, il quarantenne diesse in due anni di gestione ha messo insieme una promozione e un nono posto, senza dimenticare una serie di importanti plusvalenze. L’accoppiata con il tecnico Ivan Juric - come scrive il giornale - potrebbe rappresentare il punto di forza del prossimo Verona. 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 12:00 / Fonte: L’Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print