In questo momento di stop, oggi il quotidiano "L'Arena" apre l'album dei ricordi. Si torna indietro agli anni '90 ai tempi di una promozione in serie A con la società in pieno fallimento. A parlare è Ezio Rossi, protagonista di quell'incredibile cavalcata. "Allora erano finiti i soldi e non prendevamo gli stipendi da mesi - ricorda l'ex centrocampista gialloblù - e prima di una trasferta andammo alla votazione interna per decidere se andare avanti o meno. Era questa, infatti, la scelta alla quale ci aveva messo davanti mister Fascetti. Vinsero i favorevoli per un solo punto (10 a 9). Partimmo in pullman per Perugia per affrontare contro la Salernitana una partita decisiva. Vincemmo e da quel momento lottammo tutti insieme per l'obiettivo, che raggiungemmo a fine stagione".

Sezione: Rassegna / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 10:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print