Il Verona ieri ha vinto con il Foggia, ma la partita non è stata delle più semplici. La Gazzetta dello Sport di oggi infatti commenta: "Il Verona ha tremato nella prima mezz'ora, poi ha reagito, ha creato qualcosa ma, preso il gol di Iemmello, è sprofondato nelle sue paure". Solo Di Carmine è riuscito a ridare forza alla squadra, con i suoi due gol, uno dei quali un rigore procurato da Colombatto.
La gioia della vittoria e dell'accesso ai playoff però non si toglie. Ora Aglietti deve essere bravo a mantenere la concentrazione trovata col suo gruppo di gialloblù.

Per leggere l'articolo completo, si rimandano i lettori al numero odierno della Gazzetta dello Sport.

Sezione: Rassegna / Data: Dom 12 maggio 2019 alle 15:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print