La serie A trema. Gli ultimi numeri del coronavirus non fanno altro che confermare quanto già emerso nella riunione informale di venerdì. Ovvero che la speranza di portare a termine la stagione sportiva si stia riducendo sempre di più ad una flebile fiammella. E’ vero che ci sono ancora gli ottimisti, ma sono ormai una minoranza. Gli altri preferiscono già pensare al peggio, preparandosi quindi a come affrontare le conseguenze. Peraltro, sta prendendo sempre più corpo un’altra riflessione: ha davvero senso fare di tutto per completare questa annata, se poi si finisse per condizionare pure la prossima? In molti, ormai, pensano che sia innanzitutto il caso di preservare la stagione che verrà. 

Sezione: Rassegna / Data: Dom 22 marzo 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print