Ivan Juric è squalificato e cosi si presenta il suo secondo Matteo Paro, ai microfoni di DAZN per commentare Verona-Roma: «Abbiamo sofferto all'inizio contro una squadra tecnicamente molto forte. Ci hanno messo in difficoltà soprattutto nelle combinazioni. Pian piano abbiamo preso le misure e siamo cresciuti creando anche diverse occasioni. La Roma è più rodata di noi ma abbiamo giocato una grande partita».

Verona differente tra primo e secondo tempo: «Abbiamo aumentato il ritmo, sapendo che i duelli e le palle vaganti sarebbero state decisive».

Cosa serva al Verona sul mercato per migliorarsi: «La società lo sa. Abbiamo perso giocatori importanti, la società sta lavorando. C'è poco tempo, è una stagione particolare, ma servono giocatori per essere competitivi».

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 23:21
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print