Matteo Paro, secondo di Ivan Juric oggi squalificato, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta rimediata contro l'Atalanta: "Sono stati più bravi di noi nei contrasti e sulle seconde palle. Dispiace aver preso due gol su degli episodi strani. Nella ripresa siamo leggermente milgliorati. I cambi ci hanno dato più energia, ma non penso che siamo stati determinati".

Da un pò di giornate non è il solito Verona: "Oggi dovevamo avere più intensità. Loro non hanno effettuato un gioco elaborato. L'inerzia del gioco è stata loro. All'inizio abbiamo sofferto, noi siamo stati bravi a reggere la loro intensità. Nella ripresa abbiamo giocato più alla pari".

Atteggiamento sbagliato del Verona: "Serviva un'intensità diversa contro questo avversario cosi forte. Dovevamo mettere in campo qualcosa in più. Dispiace aver perso. E' la terza che perdiamo di fila. In questo momento tutte le squadre si giocano tanto e noi non possiamo permetterci di calare dal punto di vista dell'intensità".

La sosta arriva al momento giusto: "Si, serve per lavorare e recuperare le energie, anche quelle nervose soprattutto per chi ha giocato tanto e migliorare la condizione di chi invece ha giocato di meno".

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 21 marzo 2021 alle 15:36
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print