Al termine dell'inattesa sconfitta in casa del Crotone, il tecnico gialloblù Ivan Juric, visibilmente insoddisfatto e dispiaciuto, si è presentato in sala stampa. «Questa sera abbiamo abbassato il livello di attenzione - ha commentato ai microfoni di Sky - e per squadre come la nostra significa diventare perdenti. Questo rappresenta sicuramente una lezione per me, anche in vista futura. Stasera abbiamo creato molto ma senza concretizzare, sicuramente ci manca qualcosa per quanto riguarda gli attaccanti. Raggiunta la salvezza, non siamo più riusciti a mettere in campo quella forza e quella voglia di vincere che ci aveva permesso di fare un grande gironi di andata. Ora nelle prossime due partite che rimangono da giocare il nostro obiettivo rimane ancora quello di rimanere nella parte sinistra della classifica, poi finita la stagione ci siederemo davanti a un tavolo e decideremo cosa fare per il futuro». 

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 23:30
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print