Secondo tremendo colpo in quattro giorni per il Napoli. Dopo la sconfitta in Supercoppa, ecco la disfatta di Verona. In vantaggio dopo pochi secondi con Lozano, gli azzurri sono poi crollati clamorosamente, raggiunti prima dal gol di Dimarco e schiantati sul piano fisico e anche su quello tattico dai padroni di casa, a segno con l'onnipresente Barak e poi con Zaccagni, fino a quel momento quasi assente dal gioco. 

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 22:15 / Fonte: SportMediaset
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print