"Il fatto che alcuni club segnalino l’identità dei tesserati col Covid e altri (oggi il Verona) si rifugino dietro il paravento della privacy non va assolutamente bene. 1) non è un reato essere infetto; 2) bisogna dirlo per ricostruire eventuali incroci. Intervenga il ministero"." Così il giornalista de "Il Giornale" Franco Ordine su twitter. 

Sezione: News / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 19:41
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print