Il mercato impazza e questo condizionerà di certo le scelte degli allenatori di Serie A in vista dell'ultimo turno del girone di andata, dove potrebbero arrivare anche diversi esordi. Di seguito le probabili formazioni della sfide del 19° turno di massima serie grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia. Le ultime su Hellas Verona-Genoa, sfida delle 18.00 di domenica, che verrà trasmessa da Sky: COME ARRIVA L'HELLAS VERONA - Difesa tipo con Rrahmani insieme a Kumbulla e Gunter. Sugli esterni non si cambia, spazio ancora a Faraoni sulla destra e Lazovic sul fronte opposto. Rientra dalla squalifica Amrabat, che ricomporrà il tandem in mediana con Veloso. Davanti Verre e Zaccagni partono in leggero vantaggio su Pessina, ma il vero rebus riguarda il ruolo di prima punta: Di Carmine può partire dal primo minuto se sarà considerato pienamente recuperato dall'infortunio alla mano, altrimenti sarà corsa a due tra Pazzini e Stepinski. COME ARRIVA IL GENOA - Il casting per Davide Nicola si conclude con il match di Verona anche se va sottolineato come siano arrivate delle risposte dalla squadra dopo i match con Sassuolo e Toro. In porta torna Perin con Biraschi, Romero e Criscito in difesa. A centrocampo andranno valutate le condizioni di Schone, uscito acciaccato giovedì sera. Al suo posto pronto Radovanovic con Sturaro e Jagiello, quest’ultimo in vantaggio su Behrami, ai lati. Sulle fasce spazio a Ankersen e Pajac, mentre in attacco Favilli farà coppia con Pandev.

Sezione: News / Data: Sab 11 gennaio 2020 alle 15:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Ilaria Lauria
Vedi letture
Print