Sul tema del possibile taglio degli stipendi dei calciatori, paventata da più parti, in seguito al blocco dei campionati, ha espresso il suo parere l'avv. Mattia Grassani. Questo il suo pensiero riportato dal "Corriere dello Sport": « L'eventuale taglio degli stipendi dei calciatori è disciplinato dalla legge in vigore. Nel caso della sospensione dei campionati, si può parlare di impossibilità sopravvenuta. Serve aprire un tavolo di lavoro e parlarne».

Sezione: News / Data: Mar 24 marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print