Andrea Favilli ha cosi commentato il pareggio di questa sera con la Juventus: "Sono molto contento che dopo 32 anni siamo riusciti a pareggiare con la Juventus. Peccato per il gol di Kulusevski che però ha fatto una grande giocata. Volevamo i tre punti, ma venire qui, giocare come abbiamo fatto non è stato facile. Tutti dobbiamo essere soddisfatti".

Sul gol: "L'azione è stata bella, la partita l'avevamo preparata proprio su questo ripo di giocate. Se ho segnato il merito è della squadra".

Credevate di vincere: "Ovunque giochiamo proponiamo il nostro calcio".

Due gol da subentrato: "Tutti siamo fondamentali con i cinque cambi, cosi come chi parte titolare. Dobbiamo essere tutti concentrati e consapevoli che per raggiungere la salvezza servirà l'apporto di tutti".

Sullo spirito della squadra: "Lottiamo tutti per questa maglia. Noi nuovi ci siamo integrati bene. Dobbiamo continuare su questa strada per salvarci".

Ora Venezia e Benevento: "Sarà una settimana importante, vogliamo passare il turno in coppa e fare più punti possibili in campionato".

Sezione: Focus / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 23:49
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print