Sébastien Frey non dimentica i propri inizi di carriera e conserva bellissimi ricordi dell'Hellas e del suo pubblico. Nel corso di una diretta Instagram con il sito di approfondimento sportivo JZsportnews, l'ex portiere francese, in gialloblù nella stagione 1999/2000, ha dichiarato: "Ci tengo sempre a ricordare il Verona, tra le squadre in cui ho trascorso la mia carriera. Debuttai a Parma, sostituendo l'espulso Battistini. La domenica successiva, alla prima da titolare al Bentegodi contro il Perugia, mi resi protagonista di una splendida doppia parata (su Melli e Tedesco, ndr), istintiva, indimenticabile. Lo stadio era sempre pieno, il tifo caloroso: sentire il Bentegodi che urla il mio nome a fine partita è stata un'emozione incredibile. Lì ho capito che la mia carriera doveva cominciare a Verona."

Sezione: Ex gialloblù / Data: Mer 08 aprile 2020 alle 13:30 / Fonte: jzsportnews.com
Autore: Giacomo Mozzo
Vedi letture
Print