Intervista oggi su "Tuttosport" a Cesare Prandelli. L'ex allenatore del Verona, già commissario tecnico della nazionale, ha così commentato l'attuale situazione di emergenza in cui versa il nostro paese. «Passo le mie giornate facendo finta di fare l'agricoltore - ha esordito - poi guardo la sera i telegiornali sperando che qualcosa cambi. In questo momento il calcio passa in secondo piano, è l'ultimo dei miei pensieri. In paese a Orzinuovi ho già perso amici e altri, tra i quali qualche parente, sono attualmente ricoverati. Parlare di calcio - ha chiuso ora non credo sia rispettoso, è il momento di parlare d'altro»

Sezione: Ex gialloblù / Data: Ven 27 marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: Tuttosport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print