Al termine del match del Bentegodi, dove il Cagliari del neo tecnico Walter Zenga è uscito sconfitto per 2 a 1, il tecnico rossoblù ha parlato ai microfoni di DAZN. Queste le sue principali dichiarazioni «Il nostro approccio dei primi venti minuti è stato sicuramente sbagliato. Grazie all’espulsione siamo rimasti in partita e l’abbiamo riaperta. Nel secondo tempo siamo entrati in area ma non nella giusta maniera. Dobbiamo sicuramente cambiare l’atteggiamento al momento di scendere in campo. Non dimentico comunque le assenze, per noi importanti, di Joao Pedro e Nainggolan. Stasera hanno legato poco centrocampo e attacco nelle ripartenze. Alla mia squadra dico che dobbiamo essere arrabbiati perchè nonostante le assenze importanti abbiamo dimostrato di esserci, sicuramente dobbiamo e possiamo fare meglio»,

Sezione: Avversari / Data: Dom 21 giugno 2020 alle 00:30
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print