Come riporta l'Arena oggi in edicola il Verona ha tra le sue priorità il rinnovo del contratto  di Mattina Zaccagni, in scadenza tra un anno. Nei prossimi giorni gli verrà proposto un prolungamento fino al 2022, con un probabile aumento dell'ingaggio. Dopo l'otttima stgione con il Verona, culminata segnando il primo gol contro il Cittadella nella finale playoff, molte squadre si sono interessate al centrocampista giallobù. L'Hellas  ha deciso, allora, di blindarlo, con un accordo di lungo termine.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 10 giugno 2019 alle 11:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Lamonea
Vedi letture
Print