TuttoSport propone oggi la sua analisi di Hellas Verona-Milan.
I rossoneri hanno giocato undici contro dieci per la maggior parte della partita, ma il quotidiano commenta quanto abbiano sofferto l'intensità di gioco dei padroni di casa: "Perché nessuno ha il passo svelto e lanciato degli avversari".
Il Verona appare sulla carta migliore della squadra ospite che, soprattutto nel primo tempo, chiude i giochi "con una sensazione di sostanziale impalpabilità", lasciando Silvestri "inoperoso".
Nel secondo tempo, arriva il gol rossonero grazie a un rigore segnato da Piatek, ma TuttoSport commenta che "Il Milan, anche i vantaggio, non dà mai la sensazione di essersi sbloccato".

Per leggere l'articolo completo, si rimandano i lettori al numero odierno di TuttoSport.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 16 settembre 2019 alle 12:00 / Fonte: TuttoSport
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print