L'edizione odierna de "L'Arena" assegna i voti della stagione alla squadra di Juric. Il migliore è Pessina (9,5) che "dove lo metti sta. I suoi tagli sono stati spine nel fianco di qualsiasi difesa. Unico" mentre alle sue spalle si piazzano Amrabat (9) che "ha mostrato doti di fisico, gamba e testa. Un gigante" e Kumbulla (9) "un giocatore con personalità, tempismo e fisico, destinato a vincere qualcosa di importante". I voti, comunque, sono alti per tutti, a testimonianza di una stagione di alto livello. Il voto più alto, tuttavia, spetta al tecnico Ivan Juric (10) che il quotidiano definisce un allenatore che "ha dato organizzazione, identità, corsa e aggressività a un gruppo che è cresciuto giornata dopo giornata. Con lui l'Hellas ha giocato nella metà campo avversaria in tutti gli stadi d'Italia. Inoltre ha valorizzato giovani, rigenerato senatori e stabilito un rapporto unico con la tifoseria. È lui il vero artefice della stagione gialloblù". 

Sezione: Rassegna / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print