Il campionato è sospeso ma i giocatori si tengono in allenamento a casa sulla base di programmi atletici predisposti dalla società. Oggi sul quotidiano "L'Arena" parla il prof. Barbero, preparatore atletico dei gialloblù che spiega il mantenimento della forma fisica in questo particolare contesto. «Stiamo vivendo un periodo particolare - spiega - nessuno di noi ha mai vissuto un'esperienza simile. Questo parziale periodo di inattività cambierà il metabolismo di molti atleti. Noi abbiamo usato i canali tecnologici per farli lavorare da casa. In base a età, struttura fisica e condizione abbiamo impostato il nostro lavoro. Sono stati creati due cicli settimanali, dal lunedì al mercoledì e dal giovedi al sabato. Non sappiamo quando e se si ripartirà - ha chiuso - purtroppo non dipende da noi. Oggi, inoltre, è ancora il tempo del dolore e del sacrificio».

.

Sezione: Rassegna / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print