Mattia Zaccagni, insieme a Silvestri e a Pazzini, è stato senza dubbio il gialloblu più positivo della stagione. Con il suo fisico e il suo cambio di passo, Zaccagni ha spesso risolto delle situazioni ingarbugliate per Grosso. La speranza che ha il Verona è quello di rivederlo a Cremona, contro una squadra che sembra aver risolto i suoi problemi tecnici. La classifica impone al Verona di fare un'altra prestazione esterna come quelle di La Spezia e Perugia.

 

L'articolo integrale è riportato nell'edizione odierna de L'Arena.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 18 marzo 2019 alle 12:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print