Il quotidiano  "L'Arena" ha raccolto le impressioni di alcuni ex gialloblù sull'attuale situazione di emergenza sanitaria. Sergio Maddè, centrocampista gialloblù ha commentato «Se i club perdono in seguito a questo blocco, non devono essere lasciati soli. Sul ritorno a giocare, credo si possa fare » mentre Antonio Di Gennaro, altro ex protagonista dello storico scudetto ha aggiunto « La valutazione sul danno subito andrà fatta una volta capit  l'entità. La nostra vita cambierà e quindi muteranno anche i contratti dei calciatori». Alberto Mazzi, ex presidente del club scaligero dà la sua versione «Il deficit sarà tremendo. Club, calciatori, procuratori, tutti dovranno pretendere di meno. La ripresa per me è lontana. Ripartire significherebbe un altro torneo».

Sezione: Rassegna / Data: Dom 22 marzo 2020 alle 13:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print