Come riporta oggi anche il quotidiano "L'Arena" sembra esserci unità d'intenti tra Figc, Lega e Assocalciatori. Indipendentemente dalle minacce di esclusione dalla Coppe fatte dall'Uefa alle singole federazioni in caso di sospensione dei campionati. L'obiettivo condiviso, infatti, sembra essere quello di tornare in campo, anche a porte chiuse, nel primo o nel secondo fine settimana di maggio. Il gruppo di lavoro, appositamente costituito, stilerà un programma per l'eventuale ritorno in campo, che rappresenterà una linea da seguire per tutti i club. 

Sezione: Rassegna / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 11:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print