Il Verona è stato inserito nel girone A, quindi dovrà battersi con Brescia, Cittadella, Cremonese, Milan, Parma, Pordenone, Spal, Spezia, Udinese, Venezia e Virtus Entella. Un girone molto impegnativo anche per la presenza di club importanti come il Milan. Ma Corrent non si lascia scoraggiare: "È un raggruppamento importante, ma la cosa che lo è di più é che noi dobbiamo continuare a lavorare con la stessa voglia e la stessa determinazione che abbiamo dimostrato anche contro un Milan di grande livello". Per leggere l'articolo completo si rimandano i lettori all'edizione odierna de L'Arena 
Sezione: Rassegna / Data: Dom 11 agosto 2019 alle 13:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Ilaria Lauria
Vedi letture
Print