Anche l'edizione del "Corriere di Verona" riporta la notizia secondo la quale il Verona sta stringendo i tempi per arrivare a Toni Sanabria attaccante paraguayano del Betis Siviglia. Il club gialloblù - si legge - punta al prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai cinque mln di euro mentre il Genoa, sembra invece spingere per un acquisto a titolo definitivo sulla base di sette milioni. La proposta fatta dalla società scaligera pare aver fatto guadagnare un leggero vantaggio al diesse Tony D'Amico. L'eventuale alternativa al giocatore, sembra per il momento essere sempre la strada che porta all'ex gialloblù Ernesto Torregrossa, ora in forza al Brescia. 

Sezione: Rassegna / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere di Verona
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print