Dopo Verona--Genoa, dove i gialloblù hanno costruito tanto senza concretizzare, il "Corriere di Verona" torna sul tema dell'unico gol segnato in quattro partite. D'altro canto, però, segnala anche la ritrovata solidità difensiva con una retroguardia capitolata una sola volta in quattro gare. Questo il commento in sintesi del quotidiano: "Il pari con il Genoa conferma numeri e sensazioni maturati fin qui. Il Verona incassa meno reti di tutti e dietro ha un Lovato super. L'attacco fatica ma il gioco c'è, come i tanti giovani: serve tempo". 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 10:30 / Fonte: Corriere di Verona
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print