"La guerra dei contratti". Questo il titolo con cui si apre l'odierna edizione del "Corriere dello Sport" sui contratti dei giocatori: "Proroga al 31 agosto. E stipendi: è scontro. Il prolungamento di scadenze e prestiti potrebbe incidere sui risultati se alcuni giocatori dovessero fermarsi. E l'Aic va all'attacco: siamo delusi, vogliono farci scendere in campo senza pagarci".

Sezione: Rassegna / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 09:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print