L'edizione odierna del "Corriere dello Sport" oggi titola in prima pagina: "L'avvertimento". Questa volta è l'Assocalciatori ad andare all'attacco della FIGC: "Tutela solo i club, non i calciatori". E' scontro aperto sulle mensilità di marzo e aprile: «Le nuove regole consentono l'iscrizione al campionato anche a chi non ha pagato tutti gli stipendi», a protesta dell'AIC.

Sezione: Rassegna / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 10:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print