Il Perugia ha scelto la via del silenzio e non commenta, forse per rispetto della magistratura sportiva (o per scaramanzia), ma riprende gli allenamenti. «Dobbiamo farci trovare pronti per questa opportunità”, aveva anticipato Alessandro Nesta, dopo la vittoria sulla Cremonese, nel concedere un solo giorno di riposo ai suoi. Se la sentenza del Palermo (precipitato all’ultimo posto in classifica) sarà confermata, il Perugia disputerebbe i preliminari contro il Verona, in quanto la squadra veneta si trova al quarto posto in classifica. Se il club tace, i tifosi si scatenano sui social e si dicono pronti a partire per seguire i grifoni in gran numero.

Sezione: Rassegna / Data: Mar 14 maggio 2019 alle 15:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print