Le prossime due partite del Verona saranno decisive per mantenere vive le speranze europee. Sabato l'Hellas è atteso dall'impegno esterno contro il Sassuolo. Uno scontro diretto vero e proprio che la squadra di Juric non può fallire se veramente vuole ambire all'Europa. Il Verona è obbligato a vincere proprio per non farsi sorpassare dai neroverdi in classifica e per non sganciarsi dal treno che porta diretto all'Europa League.

La settimana successiva ecco l'Atalanta, i gialloblù sono attesi da un altro impegno, sicuramente più proibitivo. Il Verona, però, non potrà permettersi passi falsi nemmeno contro la squadra di Gasperini. Dopo la sfida contro i bergamaschi, ci sarà la pausa per gli impegni delle nazionali. Arrivare a quella data avendo raccoglio il massimo dei punti a disposizione sarebbe un grande risultato per i gialloblu che, a quel punto, potranno essere considerate tra le squadre in lotta per conquistare un punto in Europa.

Due sfide importanti e delicate, ma il Verona ha dimostrato di potersela giocare con tutti. Due partite fondamentali per giocarsela fino alla fine per un posto in Europa. 

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 10 marzo 2021 alle 08:00
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print