Intervista oggi sul quotidiano "L'Arena" a Tony D'Amico. Il direttore sportivo scaligero parla a ruota libera sulla situazione attuale, con uno sguardo al mercato ma sempre nel rispetto prima di chi sta soffrendo. «In questo periodo non c'è molto da dire - esordisce - è un momento delicato per tutti noi. Come ha detto anche il presidente, prima la salute poi quando tutto sarà finito torneremo a giocare. Manca molto il campo. Sento il mister e i ragazzi, vivaio compreso, stanno tutti bene. Guardo video di giocatori, ho molto tempo per fare scouting. Difficile parlare ora di mercato - chiude - al momento non sappiamo nemmeno se riusciremo a terminare la stagione. Tutto è prematuro. Tolti Rrhamani e Amrabat, il resto sono solo ipotesi ».

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 10:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print