In vista del debutto ufficiale, previsto domenica 18 agosto, quando i gialloblù incontreranno al Bentegodi la Cremonese, nell'incontro valido per il terzo turno di Coppa Italia, Ivan Juric ha incontrato gli organi di stampa. Le sue principali dichiarazioni. "Stiamo lavorando bene. Non siamo ancora al massimo, della forma fisica, tuttavia rimango fiducioso. La partita con la Cremonese, primo impegno ufficiale, rappresenta un valido test in vista dell'esordio in campionato. Sarebbe bello iniziare con un risultato positivo. Sono molto dispiaciuto per il ko di Badu. Probabilmente con la società dovremo intervenire sul mercato per compensare la sua assenza"..  Conclude il tecnico "Per raggiungere la salvezza, servono gamba ed intensità, ma anche saper giocare a calcio".

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 16 agosto 2019 alle 18:30
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print