La Serie A porta gloria ai giocatori e alla piazza, ma non solo: è anche un campionato fruttuoso per quanto riguarda gli introiti.
Il Corriere di Verona di oggi fa i conti in tasca all'Hellas Verona per la sua promozione nella massima serie: 30 sono i milioni che entreranno grazie ai diritti televisivi ("contro gli 1,8 della Serie B") con le spese di gestione che però sono preventivate per 35 milioni. In aggiunta entreranno 6,5 milioni dai ricavi commerciali, ma il Verona "è tenuto a versare alla stessa Lega B un contributo, stabilito per ogni società che sia salita, pari a 3 milioni di euro per il primo anno disputato in Serie A". Il pagamento alla B non si esaurirebbe con il primo anno in A, specifica poi il Corriere locale.

Per leggere tutti i dettagli, si rimandano i lettori al numero odierno del Corriere di Verona.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 07 giugno 2019 alle 11:00 / Fonte: Corriere di Verona
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print