In occasione della sua intervista a "La Gazzetta dello Sport", il centrocampista gialloblù Mattia Zaccagni ha parlato anche del suo rapporto con Ivan Juric: "Ci chiede di assumerci le nostre responsabilità e di essere consapevoli di quello che facciamo. Gli devo moltissimo, mi ha insegnato come muovermi, come posizionare il corpo. Se sono stato convocato in Nazionale è merito suo" sono state le sue parole.

Sezione: News / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 00:01 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print