Tanta tensione nel primo tempo della partita tra Verona e Inter, che chiude il 31° turno del campionato di Serie A. La tensione c'è stata non solo in campo ma anche sulle panchine, con un duro battibecco tra i due allenatori, Juric e Conte, con frasi particolari e offese dopo un fallo chiamato a Lukaku dal direttore di gara con l'Hellas in vantaggio 1-0.

Il tecnico nerazzurro, infatti, dopo il fallo fischiato dall'arbitro a favore del Verona per un contatto tra Lukaku e Kumbulla, ha protestato, urlando: «Che fallo è?». Alla probabile lamentela di Juric, l'allenatore nerazzurro ha immediatamente replicato con «Juric non rompere il c... e stai muto». Alla frase del tecnico nerazzurro non è mancata la pronta risposta del mister gialloblù che ha prontamente ribattuto: «Stai muto te, ma come ti permetti?» Si è reso necessario il duro lavoro del quarto uomo Ros per dividere i due tecnici.

Lo riporta il sito corrieredellosport.it

Sezione: News / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 09:00 / Fonte: corrieredellosport.it
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print