Ivan Juric ha cosi parlato di Zaccagni, protagonista contro il Napoli: "No è il più forte che ho allenato però è cresciuto in modo allucinante. Ricordo il ritiro di un anno e mezzo fa e lo vedo adesso: sembra davvero diverso. Ha più gamba, più lucidità. E' arrivato a grandi livelli, tanti punti sono arrivati per merito suo. E' un leader di questa squadra, ma ha ancora margini di miglioramento".

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 21:50
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print