Anche la società Hellas Verona ha deciso di scendere in campo con CharityStars per #aiutiAMOverona per dare un sostegno a tutto il personale sanitario in questo momento impegnato nell'assistenza alle persone colpite dal Covid-19

Ecco il testo pubblicato sul sito ufficiale: "Sono gli eroi di questa guerra contro il Coronavirus-COVID-19. Combattono per prestare soccorso ai contagiati e salvare più vite possibili. A medici, infermieri, personale sanitario e a tutti coloro che si mettono in gioco per tutelare noi ed i nostri figli non può andare solo un applauso. Dobbiamo fare qualcosa di concreto. Per questo motivo Hellas Verona ha deciso di scendere in campo con CharityStars per #aiutiAMOverona, insieme al gruppo Athesis con L’Arena, Telearena e RadioVerona, al Comune di Verona e alla Fondazione della Comunità Veronese, per dare il via ad una straordinaria raccolta fondi a sostegno della sanità scaligera. Le strutture sanitarie si trovano ad affrontare una emergenza drammatica ed imprevista e dunque serve ogni cosa: dalle mascherine ai tamponi, dai guanti ai respiratori, sino a nuove, preziosissime postazioni di terapia intensiva. Ci rivolgiamo a tutti i cittadini veronesi: ogni contributo è importante, anzi fondamentale, dal più piccolo al più grande. Non andrà sprecato un solo centesimo. Convoglieremo immediatamente le risorse economiche nell’acquisto di ciò che negli ospedali è più urgente e scarseggia".

Sezione: News / Data: Sab 21 marzo 2020 alle 21:00 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print