L'ex giocatore gialloblù Luigi Sartor - 7 presenze nella stagione 2006/2007 - difensore tra le altre anche di Inter, Parma Roma, arrestato lo scorso febbraio per la coltivazione illegale di marijuana, è stato condannato alla reclusione di 1 anno, 2 mesi e 26 giorni. Per ora si trova ai domiciliari in attesa di iniziare un'opera di volontariato presso una comuntà per tossicodipendenti. Lo scrive oggi "La Gazzetta dello Sport".

Sezione: News / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 16:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print