In conferenza stampa, Ivan Juric ha parlato anche di giovani. In particolare il discorso si è spostato su Amione Rüegg. «Sono due giocatori di prospettiva - ha commentato - con ampi margini di miglioramento. Ora non sono ancora del tutto pronti, hanno bisogno di una squadra che li supporti. Con loro serve avere pazienza, difficile vedere subito i benefici, quelli arrivano solo con il tempo. Entrambi, comunque, hanno le carte in regole per diventare bravi giocatori».

Sezione: Focus / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 21:00
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print