L'ex portiere gialloblù Pierluigi Gollini, che si sta mettendo in mostra con l'Atalanta ed è già entrato nel giro nella nazionale azzurra, è entrato nel mirino del Tottenham. Il club inglese, allenato da Mourinho, ha iniziato a seguire l'estremo difensore atalantino che potrebbe diventare il candidato a difendere i pali della società d'Oltremanica in quanto Lloris, il cui contratto scade nel 2022, sembra chiedere per il rinnovo cifre ritenute troppo alte. Lo riporta oggi la "Gazzetta dello Sport". 

Sezione: Ex gialloblù / Data: Dom 19 aprile 2020 alle 20:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print