Oggi sul quotidiano "L'Arena" intervista a l'ex gialloblù Pierluigi Cera, indimenticato libero del Cagliari che nel 1970 conquistò un incredibile scudetto, grazie soprattutto ai gol di Gigi Riva. Il forte difensore, nato a Legnago, mosse i primi passi proprio con il Verona dove disputò ben 141 partite. In questi giorni, dove ricorrono i 50 anni da quel tricolore, il quotidiano ha raccolto alcuni suoi pensieri. «Anche non passo da Verona da molto tempo, sono sempre aggiornato. Ho sentito la dichiarazione di Fanna che gli unici scudetti vinti senza tanti soldi sono stati proprio quelli del Verona e del Cagliari. Elkjaer e Riva erano due grandi campioni. In gialloblù ho fatto molti ruoli mentre a Cagliari ho fatto il libero ma impostando il gioco come piaceva a me. Sarà difficile uscire da questa crisi. Bisognerebbe puntare molto di più sui giovani come ha fatto ad esempio il Verona con Kumbulla.  Ora il calcio - chiude - è uno sport tutto diverso da quello dei miei tempi ».

Sezione: Ex gialloblù / Data: Ven 17 aprile 2020 alle 16:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print