L'ex centrocampista gialloblù Matteo Pessina, ieri autore di una buona prova nel 2-0 con cui l'Atalanta ha superato il Verona al "Bentegodi" si è così espresso con un post sul suo profilo Instagram: "Tornato a Verona come avversario, non come nemico. Sarò sempre grato a questa città e a questa società. Tre punti importanti verso il nostro obiettivo. Ora è tempo di Nazionale". Il classe 1997 è stato inserito nella lista dei 38 convocati di Roberto Mancini (dove non figura nessun giocatore del Verona) per i primi match di qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar, contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania.

Sezione: Ex gialloblù / Data: Lun 22 marzo 2021 alle 14:30
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print