Attraverso le colonne de "La Gazzetta dello Sport" parla oggi Dragan Stojkovic, attuale ct della Serbia e sfortunato protagonista con la maglia gialloblù dell'Hellas Verona alla fine degli anni '90. L'ex centrocampista ha avuto parole di apprezzamento per Ivan Ilic, per il quale prevede un grande futuro, e anche per Darko Lazovic. Riguardo, infine, alla sua esperienza in riva all'Adige ha ricordato "Verona per me era l'ambiente perfetto, purtroppo le condizioni del mio ginocchio mi impedirono di dare di più. L'esperienza mi è rimasta nel cuore". 

Sezione: Ex gialloblù / Data: Ven 23 aprile 2021 alle 19:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print